sabato, 20 Luglio , 24

Banche, Panetta: segnali di crescita su flusso crediti deteriorati

AutoprodottiBanche, Panetta: segnali di crescita su flusso crediti deteriorati

NPL +2,1% nel primo trimestre del 2024

In Italia, “un periodo prolungato di tassi d’interesse elevati potrebbe incidere sulla capacità di ripagare il debito” e “emergono già segnali in questa direzione”: “I flussi di prestiti deteriorati sono saliti al 2,1% del totale dei finanziamenti alle imprese nel primo trimestre del 2024, dall’1,8% del trimestre precedente e si prevede che continuerà a crescere moderatamente quest’anno e il prossimo”.

Lo ha affermato Fabio Panetta, governatore della Banca d’Italia, intervenendo all’assemblea annuale dell’Associazione Bancaria Italiana (ABI) a Roma.

“Per le famiglie il tasso di deterioramento si manterrà intorno all’1%. Si tratta però di valori lontani dai massimi storici – ha aggiunto – nei momenti difficili dell’ultimo decennio, questo indicatore ha raggiunto per le imprese il 10%, e ha superato il 3% per le famiglie”.

Giovanni Lombardi Stronati

L’articolo Banche, Panetta: segnali di crescita su flusso crediti deteriorati proviene da Notizie dì.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles