venerdì, 14 Giugno , 24

“Mai più dentro”, dalla pubblicità all’agricoltura

Economia“Mai più dentro”, dalla pubblicità all’agricoltura

“Mai più dentro” è un progetto nato per formare al lavoro detenuti con patologie psichiatriche da inserire in diversi ambiti: pubblicità, serigrafia, sartoria, agricoltura. Promotori ne sono la Cooperativa Litografi Vesuviani e cooperative partner con l’obiettivo di offrire lavoro al fine di prevenire la recidiva soprattutto penale, e lo stigma conseguente aggravato dalla malattia mentale. I soggetti destinatari sono in detenzione a regime ordinario, o in regime alternativo alla detenzione, residenti nel territorio afferenti le strutture penitenziarie di Napoli Poggioreale e di Napoli Secondigliano, e del DSM della Napoli 3 sud.
Ne parliamo con la responsabile Comunicazione, Annarita Romanino.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo “Mai più dentro”, dalla pubblicità all’agricoltura proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles