lunedì, 20 Maggio , 24

Pane e Nutella: riprende viaggio tra le forme dell’arte bianca italiana

AttualitàPane e Nutella: riprende viaggio tra le forme dell'arte bianca italiana

Ferrero rinnova la partnership con Università di Pollenzo

Milano, 31 mag. (askanews) – Un viaggio nella tradizione regionale italiana, con una lente di ingrandimento sui pani d’Italia per riscoprire origini, storia e caratteristiche non solo di un prodotto che consumiamo quotidianamente, ma anche di un mestiere, un’arte antica come quella bianca. E’ questo lo spirito del progetto Pane e Nutella, realizzato da Ferrero in collaborazione con l’Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo. Si rinnova così la partnership con l’Università di Scienze gastronomiche nel percorso di scoperta delle tradizioni di tutte le 20 regioni italiane, attraverso pani tipici come il piemontese Pane nero di Coimo, il pane casareccio di Genzano tipico del Lazio fino alla Mafalda siciliana.

Il percorso realizzato dal progetto Pane e Nutella non si ferma solo alle tantissime varietà di pani presenti nel nostro Paese, ma si spinge anche a raccontare l’antica arte dei panificatori. La loro maestria, unita alle varie tradizioni regionali, sarà protagonista di uno spot televisivo dove il pane è il risultato di un lavoro quotidiano realizzato dalle mani di questi artigiani del gusto, da nord a sud dell’Italia.

Nei prossimi anni poi il progetto ha l’obiettivo di crescere per continuare a trasmettere le tradizioni e la storia di un territorio, come quello italiano, ricco di diversità. Per questo saranno gli stessi panettieri – grandi o piccoli che siano – a candidare i pani tipici da loro prodotti, portando alla luce i tesori gastronomici del nostro Paese.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles