domenica, 16 Giugno , 24

Roma Pride 2023, un’edizione al grido di “Queeresistenza”

AttualitàRoma Pride 2023, un'edizione al grido di "Queeresistenza"

Paola e Chiara madrine della parata, atteso 1 milione di persone

Roma, 31 mag. (askanews) – Tutto pronto per il Roma Pride 2023. Iniziato il conto alla rovescia che porterà sabato 10 giugno alla grande marcia che si snoderà per le vie della Capitale: sarà un serpentone gioioso e colorato che partirà da Piazza della Repubblica e arriverà in Via dei Fori Imperiali. Un corteo che rivendicherà – hanno fatto sapere gli organizzatori – diritti uguali per tutti al grido di “Queeresistenza”, slogan del Roma Pride 2023 che attende in piazza un milione di persone.

Le oltre 20 Associazioni e realtà lgbtqi+, riunite nel Coordinamento Roma Pride, saranno presenti con i loro striscioni e molte di loro anche con i coloratissimi carri allegorici che diffonderanno musica e attorno ai quali si accoderanno migliaia di persone.

La manifestazione di quest’anno si preannuncia gremita sia dalle Associazioni che dai partiti politici, sia dai personaggi della cultura e dello spettacolo che hanno aderito al documento politico e che hanno annunciato la loro presenza in piazza.

Quest’anno il Coordinamento Roma Pride ha intrapreso un percorso di collaborazione con Disability Pride Network, una rete informale in continua espansione costituita da singole persone e organizzatori che hanno deciso di collaborare più da vicino per affermare “un nuovo modo di vivere e vedere la disabilità”. L’obiettivo della partnership è quello di rendere sempre più accessibile la partecipazione al Pride delle persone con disabilità e neurodivergenze e già da quest’anno saranno disponibili alcuni servizi.

Questo il percorso della parata: Piazza della Repubblica – Viale Luigi Einaudi – Piazza dei Cinquecento – Via Cavour – Piazza dell’Esquilino – Via Liberiana – Piazza Santa Maria Maggiore – Via Merulana – Via della Statuto – Piazza Vittorio – Via Emanuele Filiberto – Viale Manzoni – Via Labicana – Piazza del Colosseo – Via dei Fori Imperiali – Largo Corrado Ricci – Via dei Fori Imperiali (incrocio via San Pietro in carcere).

Raduno dalle ore 15, partenza alle 16.30 e arrivo previsto alle 19.30.

Saranno naturalmente presenti alla parata – oltre ai rappresentanti delle istituzioni – anche le madrine del Roma Pride, Paola & Chiara. La loro canzone “Furore” è stata scelta come inno della manifestazione.

Tra i carri presenti alla Grande Parata: Coordinamento Roma Pride, Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, Leather Club/Kinky Girls, Famiglie Arcobaleno, Arcigay Roma, Associazione Nazionale per le Sessualità e le Identità Consapevoli (ANSIC), Invertiti, le ambasciate di Canada, Germania, Olanda, Muccassassina, Latte Fresco, Splash, The Walt Disney Company Italia, W Rome, Cosmopolitan, P&G, Ben & Jerry’s, American Express e tanti altri.

Tra le delegazioni a piedi Apple con 100 dipendenti selezionati dagli stores di tutto il mondo e l’ambasciata Usa.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles