lunedì, 24 Giugno , 24

Scandalo Wirecard: il governo tedesco rimuove il capo di Bafin

EconomiaScandalo Wirecard: il governo tedesco rimuove il capo di Bafin

AGI – Il capo dell’autorità di regolazione finanziaria tedesca, la Bafin (equivalente della Consob italiana) si è dimesso a seguito di un’operazione di revisione partita dopo lo spettacolare crollo del fornitore di pagamenti Wirecard: lo ha comunicato il ministro delle finanze Olaf Scholz. “Lo scandalo Wirecard ha rivelato che il regolatore finanziario tedesco ha bisogno di una riorganizzazione per adempiere al suo ruolo di supervisione in modo più efficace”, ha detto un comunicato del ministero.

Scholz ha ringraziato il capo della Bafin Felix Hufeld per gli otto anni di servizio e ha detto che il rinnovamento includerà “un nuovo inizio” al vertice dell’agenzia.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Scandalo Wirecard: il governo tedesco rimuove il capo di Bafin proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles